Via Tornabuoni, scippo a donna incinta: finisce in ospedale

L'episodio è avvenuto in una delle vie dello shopping

Brutto episodio nel tardo pomeriggio di ieri in Via Tornabuoni. Una donna di 38 anni, in stato interessante, si era seduta su un marciapiede della nota strada delle boutique quando è stata puntata da due giovani. Quando la vittima ha tirato fuori il suo smartphone, la coppia gli ha strappato il dispositivo di mano con una mossa fulminea. Correndo poi via verso via del Parione. La 38enne, spaventata, ha tentato di correre dietro ai due ragazzi ma, complice la sua condizione, è rovinata sull'asfalto. E' stata subito soccorsa da alcuni passanti che hanno poi allertato il 118 e la polizia. I soccorsi l'hanno trasportata all'ospedale di Careggi per le cure del caso. I medici - sarebbero state escluse gravi lesioni – l'hanno poi medicata per alcune contusioni. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Le persone anziane devono fare attenzione : è successo che quando gli abusivi scappano alla vista dei vigili, spingono a terra una persona anziana , così si crea confusione e loro fuggono. quando si vede questi che corrono, bisogna addorsarsi al muro, così si evitano fratture !

  • si stanno moltiplicando gli scippi ed i furti…..ma i vigili e la polizia, eppure in centro ce ne sono tanti ! I passanti non intervengono mai !

Notizie di oggi

  • Cronaca

    25 Aprile, Firenze celebra il 72° della Liberazione: "Siamo tutti partigiani" / FOTO - VIDEO

  • Cronaca

    Moschea alla ex Gonzaga: Renzi dice "no"

  • Cronaca

    Il Papa arriva nel Mugello

  • Cronaca

    Palazzo di Giustizia, ruba metal detector: arrestato 24enne

I più letti della settimana

  • Sesso in strada in via Palazzuolo, Nardella: "Intollerabile"

  • Galluzzo, cadavere carbonizzato in un furgone / FOTO

  • San Frediano, l'ex cinema Eolo diventa un supermercato

  • Il Papa arriva nel Mugello

  • Cinghiali in città: incidente stradale per Caterina Biti

  • Cinghiali in strada: scatta la battuta di caccia in città

Torna su
FirenzeToday è in caricamento