Sciopero treni e bus: disagi per pendolari e viaggiatori

Agitazione nazionale del trasporto pubblico locale e ferroviario. Possibili disagi in città anche per il presidio dei ciclofattorini di Glovo

Foto archivio

Sciopero nazionale, oggi 17 maggio, dei trasporti che coinvolgerà i dipendenti del trasporto pubblico locale, ferroviario. Possibili disagi per i mezzi locali pubboici, mentre i dipendenti del trasporto ferroviario si fermeranno dalle 9 alle 17. Trenitalia informa che tutti i treni a lunga percorrenza sono garantiti.
 

Sciopero treni del 17 maggio: orari e informazioni

Treni a rischio dalle 9 alle 17. Trenitalia comunica che non sono previste variazioni per i treni di Lunga Percorrenza. Per quanto riguarda il trasporto regionale sono stati istituiti i servizi essenziali nelle fasce orarie di maggiore frequentazione: dalle  6 alle 9, e dalle ore 18 alle ore 21 dei giorni feriali

questo link  l'orario dei treni garantiti regione per regione. 

Per quanto riguarda Itala questo link trovate l'elenco dei treni garantiti. 

Trenord ha reso noto che le fasce orarie di garanzia, dalle 6 alle 9,  e dalle 18 alle 21,  non sono coinvolte dallo scioperi (qui tutte le info sui treni garantiti). 

Il presidio

In concomitanza dello sciopero nazionale, la Nidil Cgil ha indetto per la prima volta a Firenze uno sciopero dei ciclofattorini di Glovo in turno dalle 12 alle 14. Contestualmente, alle 12m ci sarà un presidio con i ciclofattorini delle varie piattaforme in via de’ Neri (via simbolo per la grossa attività dei riders), nella parte che guarda piazza del Grano.

I dipendenti, informa una nota del sindacato, protestano contro il peggioramento delle condizioni di lavoro imposte da Glovo e per chiedere una regolamentazione del settore dopo mesi di annunci da parte del Governo.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • L'Enigma del Mostro di Firenze in tv

  • Le mostre da non perdere quest'estate a Firenze

  • Tea tree oil, gli usi per la cura del corpo e della casa

  • Permesso temporaneo per entrare nell'area ZTL

I più letti della settimana

  • Ragazza muore travolta dal treno 

  • Tragedia per un fiorentino in vacanza: muore in mare

  • Muore nell'ex ospedale in malora: "Una tragedia annunciata"

  • Outlet di Barberino del Mugello, cambia la proprietà

  • Sesso a pagamento: si cresce poco, cala il prezzo delle escort

  • Da Renzi a Carlo Conti: tutti pazzi per Face App, il trucco per invecchiare

Torna su
FirenzeToday è in caricamento