Sciopero dei taxi per protesta contro il governo

Annunciato dal presidente nazionale di Uritaxi, il fiorentino Claudio Giudici

I tassisti annunciano un nuovo sciopero per mercoledì 3 aprile, per protestare contro il governo. Il blocco della auto bianche è stato annunciato dal presidente nazionale di Uritaxi, il fiorentino Claudio Giudici.

“Come Uritaxi abbiamo deciso, coerentemente con quanto annunciato durante il Parlamentino Nazionale Taxi del 7 marzo di Firenze, di indire una giornata di fermo, nel rispetto dei termini di legge, per il giorno 3 aprile”, annuncia Giudici.

La protesta è stata in detta “a causa di un comportamento del Governo che, al di là dei proclami, non è funzionale né al ripristino della legalità nel settore, né tanto meno alla lotta a quelle multinazionali che pensano, grazie alla loro forza finanziaria, di fagocitare un settore in cui invece sono lavoro, cooperativismo e sviluppo tecnologico rispettoso delle leggi, a caratterizzarlo, assicurando la tutela dei diritti degli operatori e della clientela”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra i motivi contro i quali protestano i tassisti, la proroga da parte del governo della norma che avrebbe costretto gli Ncc a rientrare in deposito dopo ogni viaggio, e contro la quale gli stessi Ncc avevano duramente protestato. Saranno dunque possibili disagi per chi ha bisogno di spostarsi in città.

Gli Ncc bloccano i viali per protesta contro il governo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Santa Maria Novella: ragazzina presa a schiaffi e rapinata alla fermata dalla tramvia

  • Natalie Portman, lettera d'amore a Firenze: "La magia delle celle dei frati affrescate a San Marco, il gelato e..."

  • Palazzo Vecchio senza soldi, Nardella: “Vado a cercarli in Cina”

  • Fase 2: hotel al collasso, lavoratori alla fame. Confindustria Firenze: "Situazione sociale sarà drammatica"

  • Cane rabbioso aggredisce a morsi i passanti: tre feriti in piazza Santa Maria Novella

Torna su
FirenzeToday è in caricamento