Sciopero mondiale per il clima: tutto pronto a Firenze

Il percorso del corteo e i disagi al trasporto pubblico

Nel manifesto Greta Thunberg, la 16enne che ha smosso il mondo per il suo impegno per la difesa del clima

Domani sciopero mondiale, denominato 'Global Strike For Future', per il clima promosso da Fridays For Future Firenze.

La partenza del corteo è prevista alle 9 da piazza Santa Croce e terminerà in piazza Santissima Annunziata. Interverranno studenti delle superiori e universitari.

Il consiglio comunale di Firenze aderisce allo sciopero del clima

Fridays For Future è un movimento ispirato alla mobilitazione di Greta Thunberg. Nato dal basso e composto principalmente da studenti giovanissimi, che sta coinvolgendo un numero sempre maggiore di persone di ogni età nella denuncia della mancanza di azioni concrete da parte delle istituzioni contro i cambiamenti climatici.

"Il movimento - si legge in una nota dell'organizzazione - accusa le istituzioni dell'Unione Europea, il governo italiano e le amministrazioni locali di aver messo il pianeta e il futuro di tutti in secondo piano rispetto agli interessi economici di pochi, esponendoci a rischi che ledono i nostri diritti umani fondamentali a vivere in un ambiente sano".

"Fino ad oggi, anche a Firenze e in Toscana - continuano gli attivisti - le politiche locali non sono state in grado di tutelare il clima ed il territorio. Favorendo opere ad alto impatto ambientale, dannose per il clima e rischiose per la salute dei cittadini, sono andate in direzione opposta a quella necessaria per garantire uno sviluppo sostenibile".

L'adesione del governatore Rossi

 "Anche io sto con Greta e con i milioni di giovani che domani, per il #FridaysForFuture, scenderanno nelle piazze per difendere il nostro pianeta dai cambiamenti climatici che ne stanno incrinando l'equilibrio. Lo reputo un grande segnale e soprattutto incoraggiante che siano i giovani, che hanno capito, a dirci che per una svolta decisiva e urgente sull'ambiente serve una politica a tutto campo e non più affidata al mantra della green economy". Ha dichiarato il presidente Enrico Rossi alla vigilia della mobilitazione globale #FridaysForFuture.

"Penso - ha proseguito Rossi - che tutti dobbiamo prendere atto che stiamo attraversando una grave crisi e che l'economia globale è al collasso. In molte aree del pianeta il cambiamento climatico e l'impatto ambientale del modello produttivo rendono ancora più gravi situazioni di povertà, violazioni dei diritti umani, conflitti armati. Le migrazioni sono la conseguenza di un modello di produzione e consumo che infrange pericolosamente da un lato i limiti ecologici del pianeta e dall'altro quelli di giustizia sociale. In questa chiave - ha concluso il governatore -, siamo chiamati a un'assunzione di responsabilità per far cambiare rotta a un modello di sviluppo insostenibile, irresponsabile e ingiusto".

Disagi e deviazioni al trasporto pubblico

In occasione della giornata di mobilitazione internazionale per il clima sono previsti disagi al trasporto pubblico. La concentrazione della manifestazione ci sarà in piazza Santa Croce alle 9. Il corteo poi si svilupperà in via Magliabechi, Corso Tintori, via dei Neri, via dei Leoni, via del Proconsolo, Borgo Albizi, via Fiesolana, via degli Alfani, via dei Servi e arrivo in piazza Santissima Annunziata.

Fino alle 14 sono possibili disagi alla circolazione e deviazioni del trasporto pubblico.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Largo Annigoni, derubati e poi pestati di botte: gravi due giovani

  • Elezioni comunali 2019

    Elezioni 2019, Marcheschi: "Faccio un passo indietro se centro-destra ha candidato unitario"

  • Cronaca

    Droga: professore sorpreso a comprare marijuana

  • Cronaca

    Risse e violenza: chiuso noto locale del centro storico

I più letti della settimana

  • Festa del papà: perché in Toscana si dice “babbo”

  • Siria: ucciso dall'Isis giovane combattente fiorentino

  • Rissa fra genitori: partita sospesa, bambini in lacrime

  • Ucciso dall'Isis, la lettera d'addio di Lorenzo: “Sono morto facendo quello che ritenevo giusto”

  • Autostrada A1: incidente tra mezzi pesanti, un morto

  • Concorsi pilotati a Careggi: 8 professori interdetti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento