Sciopero aerei il 15 febbraio: voli a rischio anche a Peretola

Indetto uno stop di 24 ore

Disagi in vista per chi ha intenzione di partire il 15 febbraio: giorno in cui il sindaco Unica - Unione Italiana Controllo e Assistenza al Volo, ha indetto uno sciopero nazionale della durata di 24 ore. Caos e ritardi sono previsti in tutti gli aeroporti italiani, ma le conseguenze si avranno anche a livello internazionale. Almeno il 70% dei dipendenti in turno nelle sale operative, infatti,  aderirà allo sciopero provocando notevoli disagi in tutti gli aeroporti italiani.

 “Lo scorso 11 gennaio - spiegano i vertici del sindacato - abbiamo incrociato le braccia per quattro ore per protestare contro le notevoli ricadute e implicazioni sociali che il nuovo piano industriale di ENAV sta per riversare sul personale operativo che svolge compiti delicati e di responsabilità. L’azienda intende impattare pesantemente sulle vite e le condizioni sociali di circa 700 lavoratori del comparto operativo e relative famiglie cui sono chiesti sacrifici abnormi – incalzano - Enav è consapevole che se non riprenderà il confronto dichiarandosi disponibile a rivedere gli effetti del Piano Industriale sul personale, lo sciopero non potrà essere scongiurato”.

Potrebbe interessarti

  • Laura e Biagio negli stadi: tutte le informazioni sul concerto a Firenze

  • Negrita, la scaletta del concerto a Firenze

  • L'Enigma del Mostro di Firenze in tv

  • Le mostre da non perdere quest'estate a Firenze

I più letti della settimana

  • Disperso nel lago di Bilancino: ritrovato il corpo 

  • Famigliola di cinghiali a spasso a Careggi / FOTO

  • Carola Rackete: la Regione Toscana pensa ad un riconoscimento per la capitana della Sea Watch

  • Piazza dell'Isolotto: funerali del giovane Gabriele Vadalà / FOTO - VIDEO

  • Morte di Gabriele Vadalà: la lettera del padre

  • Incidente in zona Torregalli: perde il controllo dell'auto e abbatte un muro / FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento