Schmidt nuovo presidente del Fondo Edifici di Culto (Fec)

L'incarico sarà a titolo gratuito 

Schmidt credits by Agenzia Dire

Il direttore degli Uffizi Eike Schmidt è il nuovo presidente del cda del Fondo Edifici di Culto (Fec) del ministero dell'Interno, che gestisce un patrimonio composto da 830 chiese, oltre alle aree archeologiche e museali. L'organo, che si è insediato lunedì, rimarrà in carica per il quadriennio 2019-2022 e, oltre a Schmidt, è composto dal direttore centrale per l'amministrazione del Fec, Angelo Carbone, e da Biancamaria D'Agostino, Pietro Di Natale, Lucia Foti, Federica Galloni, don Renato Tarantelli Baccari, Andrea Bettetini e Marcello Volpe.

"Sono onorato - ha detto Schmidt - di poter contribuire con la mia esperienza all'importante lavoro svolto dal Fondo Edifici di Culto, uno organismo fondamentale dello Stato che nel segno dell'arte, dell'architettura, della storia e della cultura, unisce nel suo tessuto piu' profondo l'Italia secolare con quella spirituale". 

"Il patrimonio del Fec è ricchissimo ed eccezionale nella sua varietà e composizione ed è articolato in maniera diffusa in tutto il territorio del Paese come la rete, altrettanto capillare, dei musei italiani. Sono davvero felice di poter portare, da oggi le mie idee e le mie competenze al suo servizio". L'incarico di presidenza del cda è svolto da Schmidt, come previsto dalle norme, a titolo gratuito, si precisa dal museo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colossale truffa nel mondo del vino: Brunello e Champagne falsi

  • Tragedia in centro: muore a 28 anni in un incidente stradale / FOTO

  • Incidente a Bagno a Ripoli: muore 38enne fiorentino 

  • Cosa fare questo fine settimana a Firenze

  • Bancarotte a "catena" nei ristoranti: arrestati imprenditori 

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento