Scandicci, ruba corrente elettrica: denunciata 53enne 

A scoprire il consumo anomalo è stato l'amministratore di condominio

I carabinieri hanno denunciato una 53enne pugliese per furto di energia elettrica dopo aver scoperto un allaccio abusivo che dall'impianto condominiale portava fin dentro l'abitazione della donna. A segnalare la vicenda ai carabinieri era stato l'amministratore di condominio dopo aver cominciato a gestire, nel 2015, due strutture praticamente identiche. Gemelle in tutto ma non nei consumi. Infatti nella palazzina di via Giordano, dove viveva la donna,  il consumo di corrente condominiale risultava più alto di 150 euro ad ogni bimestre. Da qui gli accertamenti e la scoperta del cavo elettrico, seguito il quale i militari sono arrivati fin dentro l'appartamento della signora.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ex Gonzaga, gli editori dell'Unità interessati all'area: "Ma niente moschea"

    • Cronaca

      Dal 1° Giugno si cambia: Ztl h24 giovedì e venerdì

    • Cronaca

      Nardella, auto intestata alla coop che ha appalti dal Comune

    • Cronaca

      Fortezza da Basso, traffico paralizzato: i bus non escono dalla stazione / FOTO - VIDEO

    I più letti della settimana

    • Le Cascine, recuperato cadavere in Arno / FOTO

    • Il Papa arriva nel Mugello

    • Cinghiali in città: incidente stradale per Caterina Biti

    • Paura a Campo di Marte: trova il ladro in salotto 

    • Cinghiali in strada: scatta la battuta di caccia in città

    • Novoli, sgomberato ex hotel occupato da 3 anni / FOTO - VIDEO

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento