San Valentino: maxi cuore di fiori al piazzale Michelangelo

Allestimento floreale in uno dei luoghi più romantici della città

Una grande cuore d'erba per celebrare San Valentino, in uno dei luoghi più romantici della città: piazzale Michelangelo. I giardinieri del Comune hanno preparato un nuovo allestimento floreale, come ormai consuetudine degli ultimi anni. Con loro hanno collaborato i volontari del Gruppo Infioratori della Pro Loco di Fucecchio.

Il progetto vuole rappresentare lo skyline di Firenze con una superficie di 300 metri quadrati di prato pronto che sovrasta un cuore, anch’esso realizzato con 380 metri quadrati di prato pronto al cui centro viene riportata la scritta 'Amo Firenze' con piante fiorite di ciclamini rossi.

Nello spazio fra i due elementi (cuore e skyline) viene inserito la rappresentazione stilizzata del giglio fiorentino con cuore incastonato, realizzato dal Gruppo Infioratori (tra i soci fondatori di “Infioritalia, associazione nazionale delle infiorate artistiche”) con la tecnica dell’infiorata. E' grande circa 30 metri quadrati ed è stato realizzato con petali di garofani bianchi e rossi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’allestimento nel suo complesso rimarrà al piazzale da domani fino al 18 marzo. L’infiorata si prevede resti per tre-quattro giorni, durata naturale per questo tipo di composizioni. L'appuntamento per le coppie di innamorati è domani, 14 febbraio, alle 14 al piazzale Michelangelo, saranno presenti il sindaco Dario Nardella e l'assessore all'ambiente Alessia Bettini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Santa Maria Novella: ragazzina presa a schiaffi e rapinata alla fermata dalla tramvia

  • Natalie Portman, lettera d'amore a Firenze: "La magia delle celle dei frati affrescate a San Marco, il gelato e..."

  • Palazzo Vecchio senza soldi, Nardella: “Vado a cercarli in Cina”

  • Scosse di terremoto nel Fiorentino

  • Rissa all'Isolotto: resa dei conti in strada

Torna su
FirenzeToday è in caricamento