San Lorenzo: lite tra i venditori dei banchi, finisce ko

E' stato centrato da un pugno

Ieri pomeriggio lite tra due lavoratori cingalesi in Via Sant'Antonino. Sembra che all'origine della discussione ci sia stata la preferenza di un cliente per un prodotto di un banchino rispetto all'altro. La scelta è stata mal digerita da un 35enne che è andato a muso duro contro un connazionale colpendolo poi con un pugno. Quindi è fuggito. Sul posto, in mezzo a passanti e turisti, è intervenuta la polizia e il 118. L'uomo colpito è stato medicato per un colpo al setto nasale. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • La migliore caffetteria d'Italia è a Firenze

  • La rinascita della Fortezza: dalla criminalità alla pista di pattinaggio più lunga d'Europa | FOTO

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

Torna su
FirenzeToday è in caricamento