San Lorenzo: lite tra i venditori dei banchi, finisce ko

E' stato centrato da un pugno

Ieri pomeriggio lite tra due lavoratori cingalesi in Via Sant'Antonino. Sembra che all'origine della discussione ci sia stata la preferenza di un cliente per un prodotto di un banchino rispetto all'altro. La scelta è stata mal digerita da un 35enne che è andato a muso duro contro un connazionale colpendolo poi con un pugno. Quindi è fuggito. Sul posto, in mezzo a passanti e turisti, è intervenuta la polizia e il 118. L'uomo colpito è stato medicato per un colpo al setto nasale. 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colossale truffa nel mondo del vino: Brunello e Champagne falsi

  • Tragedia in centro: muore a 28 anni in un incidente stradale / FOTO

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

  • Bancarotte a "catena" nei ristoranti: arrestati imprenditori 

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento