San Jacopino: paura al supermercato, minacce con coltello

L'uomo era ubriaco

Ieri sera un 33enne tunisino è stato denunciato dopo aver minacciato le guardie giurate dell'Esselunga di Via Galliano con un coltello. L'uomo, intorno alle 21, si è presentato all'ingresso del punto vendita pretendendo di entrare. I vigilanti però hanno tenuto le porte chiuse in quanto il supermercato era di fatto chiuso. Per tutta risposta il 33enne ha estratto un coltello cominciando a batterlo sul vetro e minacciandoli di morte. Quando le guardie hanno allertato il 113, l'uomo si è allontanato. E' stato trovato poco dopo dalla polizia in un sottoscala di Via Toselli. E' stato denunciato per minacce. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Droga, smantellata la centrale dello spaccio alla Fortezza: 26 arresti

  • Cronaca

    Bambina in pericolo di vita trasportata al Meyer su un Falcon 50 dell'Aeronautica

  • Cronaca

    Incidente sul lavoro a Scandicci: operaio 61enne in gravi condizioni

  • Cronaca

    Sindaci del Mugello contro Trenitalia, treni cancellati per pochi fiocchi di neve

I più letti della settimana

  • Allerta meteo per neve

  • Neve in arrivo

  • Meteo: prevista neve in città

  • Trasporti: in arrivo sciopero

  • Incidenti stradali, auto contro autobus: diversi feriti

  • Incidente stradale all'Isolotto: padre e figlio travolti sulle strisce pedonali

Torna su
FirenzeToday è in caricamento