San Jacopino: paura al supermercato, minacce con coltello

L'uomo era ubriaco

Ieri sera un 33enne tunisino è stato denunciato dopo aver minacciato le guardie giurate dell'Esselunga di Via Galliano con un coltello. L'uomo, intorno alle 21, si è presentato all'ingresso del punto vendita pretendendo di entrare. I vigilanti però hanno tenuto le porte chiuse in quanto il supermercato era di fatto chiuso. Per tutta risposta il 33enne ha estratto un coltello cominciando a batterlo sul vetro e minacciandoli di morte. Quando le guardie hanno allertato il 113, l'uomo si è allontanato. E' stato trovato poco dopo dalla polizia in un sottoscala di Via Toselli. E' stato denunciato per minacce. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formaggio e uova richiamati per rischio contaminazione

  • Lavaggi in lavatrice senza sapone con le "sfere magiche": ecco la novità | FOTO

  • Gavinana: senzatetto morta nei giardini / FOTO

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Incidente in via Nardi: scooter travolto da auto, 20enne gravissima

  • Parcheggi su strisce blu: gratis per tutti i residenti a partire dal 30 marzo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento