San Jacopino, furgone parcheggiato male blocca il traffico

I residenti sono esasperati per le code interminabili quotidiane

Questa mattina qualcuno ha parcheggiato un furgone bianco a ridosso di uno spartitraffico in Piazza San Jacopino. Risultato: gli autobus non riuscivano a passare e si è formata una coda interminabile di mezzi pubblici e privati. Lo fa sapere il comitato dei "Cittadini attivi di San Jacopino" che hanno denunciato quanto avvenuto. 

Il furgone sarebbe stato lasciato lì verso le 8 e 30. "Del proprietario del mezzo dopo 40 minuti non vi era traccia  - spiega il comitato - tante telefonate alla centrale operativa della polizia municipale che con difficoltà è arrivata sul posto e ha gestito il traffico". Il camioncino è stato portato via dal carro attrezzi.

Non sarebbe però il primo episodio che succede in zona. Pochi giorni fa un mezzo Ataf si è fermato in mezzo alla strada provocando un ingorgo. E poi ci sono i guidatori di auto private che parcheggiano dove capita senza pensare di poter provocare disagi alla circolazione. 

"Chiediamo ancora una volta più controlli - dice il comitato - visto che la viabilità cittadina ha sempre più problemi a causa dei cantieri".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • Maltempo: rischio nevicate in città

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento