Castello di Sammezzano, gli Emirati Arabi si prendono la perla di Reggello

La società Helitrope Limited con sede a Dubai ha offerto 15,4 milioni all'asta per aggiudicarsi la struttura nel Comune di Reggello e il parco che la circonda

Ha sede a Dubai la Helitrope Limited, la società degli Emirati Arabi che stamattina si è aggiudicata il Castello di Sammezzano, offrendo una cifra pari a 15 milioni e 400mila euro. Un prezzo superiore alla base d'asta stabilita per la vendita del complesso, che era stata fissata a 15 milioni di euro. La vendita si è tenuta in uno studio notarile di Firenze

Oltre al celebre castello, la società di Dubai si aggiudica in totale 13 fabbricati con annessi terreni: l'hotel in costruzione, il Casale Borghetto Pirelli, la Casina di Caccia, il Casale Quartaio, il Casale Sociana, due ruderi, la Casa del Guardiano, la Casa di Ristoro, il Club House Marnia, l'edifico Terpini e il parco circostante con i suoi alberi secolari.

Recentemente immortalato nel film “Il racconto dei racconti” di Matteo Garrone, il castello nasconde al suo interno luoghi di rara bellezza: mentre la facciata richiama alla mente il mausoleo indiano Taj Mahal, le stanze si ispirano nelle decorazioni all'Alhambra di Granada, dando vita a un incredibile labirinto di colori. Tra gli interni di maggior pregio spiccano la sala dei Pavoni, la galleria fra la sala degli Specchi e l'ottagono del Fumoir, la sala Bianca e persino una piccola cappella. 

La tenuta fu messa all'asta nel 2015, in seguito al fallimento della Sammezzano Castle Srl, mentre le condizioni di abbandono del complesso si sono progressivamente aggravate nel corso degli anni. Nell'edizione 2016 il Castello di Sammezzano aveva raggiunto il primo posto nella classifica de "I luoghi del cuore", iniziativa del FAI (Fondo Ambiente Italiano) promossa per salvare e salvaguardare il patrimonio storico ambientale del nostro Paese.

Oggi, dopo tre aste andate deserte, il rappresentante e amministratore legale della società, Puneet Gope Shahani, ha depositato il primo assegno della International Bank Qatar. Adesso la società ha 120 giorni di tempo per il saldo, allo scadere dei quali diventerà effettiva proprietaria del complesso.

"È stata presentata un'offerta di 15,4 milioni di euro da parte di una società degli Emirati Arabi alla quale è stato provvisoriamente aggiudicato il Castello e tutto il complesso" -scrive su Facebook il sindaco di Reggello Cristiano Benucci, presente all'apertura delle buste- "Ci saranno modi e tempi opportuni nei quali i nuovi proprietari potranno confrontarsi con il Comune sulle loro idee, nel frattempo auspico che la nuova proprietà prenda a cuore Sammezzano, lo salvaguardi e metta subito in campo gli interventi necessari per combattere il degrado e mettere in sicurezza il bene. Non appena possibile manifesteremo ai nuovi proprietari la richiesta di garantire, compatibilmente con il loro progetto, la fruibilità pubblica del castello, in quanto rappresenta un simbolo per la nostra comunità". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Via de'Pucci: chiuso lo Shot Cafè

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Crac Costruzioni Margheri: sette condanne per bancarotta

  • Carceri: sesso per i detenuti, chiesto intervento della Regione  

  • San Jacopino: allarme bomba / FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento