Saldi partenza con il botto a I Gigli e a Barberino

In 500 fuori dall'ingresso a I Gigli per l'inizio dei saldi

Un primo giorno di saldi di grande successo per I Gigli e Barberino Designer Outlet. In 500 si sono ritrovati fuori dell'entrate del centro commerciale di Campi Bisenzio.

Le promozioni lì sono già al 50%, alcuni negozi anche al 70%, in molti, da tutta la Toscana si sono ritrovati al Centro per approfittare delle promozioni. Gli articolo più richiesti? Scarpe, costumi e calzature. La clientela maschile può approfittare anche delle offerte nei nuovi negozi di abbigliamento Nuvolari e Liu Jo Uomo.  Tra le curiosità: pantaloni a 5 euro, occhiali da  sole nei negozi di ottica al 50% di sconto, top a 4 euro, sandali a 15  euro e gioielli fino al 70% di sconto.

A Barberino Designer Outlet lo shopping è iniziato prima grazie all'apertura anticipata alle 9 dei 130 negozi. Un flusso ininterrotto di visitatori che ha continuato a crescere.

“I dati delle prime ore evidenziano una crescita in linea con le aspettative, ha spiegato il Center Manager Maria Chiara Bellomo, è chiaro che sarà necessario attendere l’intero weekend per verificare la tendenza in atto, ma le sensazioni sono buone”.

I saldi nell'area fiorentina

“I saldi estivi 2019 registrano una buona partenza, come previsto già nei giorni scorsi. – commenta Enzo Nigi Presidente Fismo Confesercenti Firenze - Con il disastroso meteo di maggio (calo delle vendite che, in alcuni settori, ha raggiunto anche il 50%) la stagione delle vendite primavere-estate è partita molto più tardi del previsto. E nonostante un buon recupero nel mese di giugno, si è complessivamente venduto molto poco ‘a prezzo pieno’; anche per questo i clienti hanno potuto trovare, fin dalle prime ore dalla partenza, un assortimento di prodotti con un ottimo rapporto prezzo/qualità”. Si registra una buona partenza, soprattutto nel centro storico di Firenze, per la presenza di molti turisti nel periodo, mentre nella restante parte delle Metrocittà, anche a causa il fuggi-fuggi verso la costa, occorrerà attendere l’inizio della prossima settimana per il primo, importante boom dello shopping. Sarà, comunque, necessario aspettare i prossimi giorni ed il prossimo weekend per avere un quadro generale più chiaro. Si prospettano numeri positivi soprattutto nei centri dove sono in programma eventi in notturna che riescono ad attirare visitatori e spingere le vendite.

La top five dei prodotti più venduti

Sandali

T-shirt

Pantaloni uomo ed donna

Costumi

Bermuda

Circa 250/300€ il budget a famiglia, 2/3 i prodotti acquistati per scontrino, la percentuale di sconto media 30%.

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Le sagre di Ferragosto da non perdere

  • Cosa fare per San Lorenzo a Firenze e dintorni

I più letti della settimana

  • Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

  • Bambino di 8 anni muore dopo una settimana di agonia

  • Ondata di caldo: codice rosso oggi a Firenze

  • Ubriaco fa una nuotata in Arno poi cammina nudo in centro / FOTO

  • Tre ricette toscane per combattere il caldo estivo

  • Tramvia: tram e scooter viaggeranno insieme

Torna su
FirenzeToday è in caricamento