Via Pistoiese: sala slot chiusa, aperta oltre gli orari consentiti

E' la seconda da quando è in vigore l'ordinanza anti-slot

Ancora una chiusura di un locale per aver violato l'ordinanza anti-slot del Comune di Firenze

Ieri è stato notificato il secondo provvedimento di sospensione a una sala giochi per la violazione sugli orari. Questa volta la polizia municipale si è recata nella zona di via Pistoiese dove si trova l’attività che, nel corso di precedenti controlli, era stata trovata aperta durante gli orari vietati.

Il locale rimarrà chiuso per tre giorni: dalla mezzanotte di ieri fino alla stessa ora di sabato, con riapertura nella giornata di domenica.

L'ordinanza comunale prevede che i locali con solo slot machine devono rimanere chiusi dalle 18 alle 24, mentre per quelli che hanno anche le sale Bingo l’orario di chiusura va dalle 13 alle 19. 

Cosa prevede l'ordinanza

Potrebbe interessarti

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Spioncino digitale: ecco come funziona e perchè sceglierlo

  • "Non ci resta che piangere": 35 anni dopo il film in piazza del Carmine

  • I 7 momenti in cui lavarsi le mani in casa è fondamentale

I più letti della settimana

  • Comico toscano miracolato: cade un albero poco prima del suo passaggio

  • Meteo Firenze: allerta per pioggia e temporali

  • Tramvia: dagli scavi sui viali spunta la testa delle mura, è polemica

  • Incidente in Viale Redi: precipita nel Mugnone / FOTO - VIDEO

  • Brutta avventura per una coppia fiorentina sulle Dolomiti

  • Pistoia: gruppo di ragazzi al pronto soccorso per disturbi intestinali 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento