Via Pistoiese: sala slot chiusa, aperta oltre gli orari consentiti

E' la seconda da quando è in vigore l'ordinanza anti-slot

Ancora una chiusura di un locale per aver violato l'ordinanza anti-slot del Comune di Firenze

Ieri è stato notificato il secondo provvedimento di sospensione a una sala giochi per la violazione sugli orari. Questa volta la polizia municipale si è recata nella zona di via Pistoiese dove si trova l’attività che, nel corso di precedenti controlli, era stata trovata aperta durante gli orari vietati.

Il locale rimarrà chiuso per tre giorni: dalla mezzanotte di ieri fino alla stessa ora di sabato, con riapertura nella giornata di domenica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ordinanza comunale prevede che i locali con solo slot machine devono rimanere chiusi dalle 18 alle 24, mentre per quelli che hanno anche le sale Bingo l’orario di chiusura va dalle 13 alle 19. 

Cosa prevede l'ordinanza

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Santa Maria Novella: ragazzina presa a schiaffi e rapinata alla fermata dalla tramvia

  • Natalie Portman, lettera d'amore a Firenze: "La magia delle celle dei frati affrescate a San Marco, il gelato e..."

  • Palazzo Vecchio senza soldi, Nardella: “Vado a cercarli in Cina”

  • Fase 2: hotel al collasso, lavoratori alla fame. Confindustria Firenze: "Situazione sociale sarà drammatica"

  • Tramvia, Nardella annuncia modifiche: arriverà vicino al Duomo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento