Rufina, furti agli anziani in strada: denunciata coppia 

I due usavano la tecnica dell'abbraccio per "alleggerire" le vittime

Ieri pomeriggio i carabinieri hanno denunciato una coppia dopo che aveva tentato un furto nel centro di Rufina. I due, un tedesco di 25 anni, già con precedenti specifici, ed una rumena di 26 anni, incensurata, avrebbero provato a derubare un 64enne con la cosidetta tecnica dell’abbraccio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due, una volta individuato l’uomo, hanno cercato di distrarlo con saluti ed abbracci al fine di sfilargli l’orologio dal polso. Fortuna ha voluto che il 64 abbia intuito il raggiro mettendo in fuga i due. I carabinieri, una volta venuti a conoscenza dell’episodio, si sono messi alla ricerca della coppia rintracciandola a Pontassieve.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Conte firma il nuovo decreto: l'elenco delle attività aperte

  • Coronavirus: dipendente Esselunga risultato positivo al Covid-19

  • Coronavirus, emergenza studenti fuori sede: “In 10mila non riescono più a pagare l’affitto”

  • Coronavirus: il quartiere è deserto e una famiglia di anatre arriva fino alla farmacia

  • Coronavirus: la foto in fila al supermercato diventa un simbolo 

  • Coronavirus: sì all'uso dei droni per monitorare gli spostamenti dei cittadini

Torna su
FirenzeToday è in caricamento