Via il Prato: rissa in un ristorante, grave un 35enne albanese

Due uomini hanno detto d'esser stati aggrediti in un ristorante di via Il Prato. Uno è ferito in modo grave al cranio ora i carabinieri stanno cercando i responsabili

I carabinieri stanno cercando di individuare chi ieri notte ha aggredito due albanesi in un ristorante di via il Prato. Entrambi sono stati picchiati, e uno di loro, 35 anni, è rimasto ferito in modo grave  riportando un trauma cranico "con frattura infossata della teca cranica" e ferite lacero contuse al cuoio capelluto. Attualmente è ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale di S. Maria Nuova.
L'altro connazionale, 31 anni, è stato dimesso con prognosi di sette giorni per 'trauma cranico con ferita lacero contusa al cuoio capelluto'. Stanotte i due si sono presentati al pronto soccorso dicendo di esser stati malmenati e buttati fuori dal ristorante. I carabinieri stanno stabilendo se nella rissa sia coinvolto personale del locale.
 

Potrebbe interessarti

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Spioncino digitale: ecco come funziona e perchè sceglierlo

  • "Non ci resta che piangere": 35 anni dopo il film in piazza del Carmine

  • I 7 momenti in cui lavarsi le mani in casa è fondamentale

I più letti della settimana

  • Comico toscano miracolato: cade un albero poco prima del suo passaggio

  • Meteo Firenze: allerta per pioggia e temporali

  • Tramvia: dagli scavi sui viali spunta la testa delle mura, è polemica

  • Terremoto a Firenze

  • Incidente in Viale Redi: precipita nel Mugnone / FOTO - VIDEO

  • Brutta avventura per una coppia fiorentina sulle Dolomiti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento