Empoli: maxi rissa tra muratori, 5 arresti

Il diverbio, conclusosi con una rissa furibonda, sarebbe nato per questioni lavorative. Oggi cinque muratori della Provincia di Salerno saranno processati per direttissima

Nel pomeriggio di ieri le autorità sono dovute intervenire per sedare una rissa tra cinque operai edili, tutti residenti nella Provincia di Salerno. Il motivo della lite sarebbero proprio questioni di lavoro, gli arrestati tutti tra i 29 ed i 46 anni, oggi verranno processati per direttissima.

Durante la maxi rissa due sono rimasti feriti riportando una prognosi rispettivamente di 10 e 4 giorni. I militari hanno sequestrato un bastone usato durante lo scontro.   

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

Torna su
FirenzeToday è in caricamento