Empoli: maxi rissa tra muratori, 5 arresti

Il diverbio, conclusosi con una rissa furibonda, sarebbe nato per questioni lavorative. Oggi cinque muratori della Provincia di Salerno saranno processati per direttissima

Nel pomeriggio di ieri le autorità sono dovute intervenire per sedare una rissa tra cinque operai edili, tutti residenti nella Provincia di Salerno. Il motivo della lite sarebbero proprio questioni di lavoro, gli arrestati tutti tra i 29 ed i 46 anni, oggi verranno processati per direttissima.

Durante la maxi rissa due sono rimasti feriti riportando una prognosi rispettivamente di 10 e 4 giorni. I militari hanno sequestrato un bastone usato durante lo scontro.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • La migliore caffetteria d'Italia è a Firenze

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento