Ubriachi si affrontano con cric e colli di bottiglia: denunciati per rissa

I carabinieri richiamati dalle urla intervengono a Figline

Ubriachi e senza mascherine in piazza si sono affrontati nella notte con un cric da auto e cocci di bottiglia. E' successo la scorsa notte Figlilne Valdarno, in piazza Marsilio Ficino, dove i carabinieri sono intervenuti sul posto per fermare una rissa.

Il fatto, sui cui motivi sono in corso accertamenti, ha visto contrapposti tre 28enni di Incisa (uno solo di loro con precedenti di polizia) e due stranieri residenti a Montevarchi di 26 e 24 anni (entrambi con precedenti), di cui due palesemente ubriachi e privi di mascherine.

I militari, allarmati dalle grida udite transitando per il centro storico figlinese, sono intervenuti con l’ausilio di altra pattuglia in servizio di controllo del territorio, interrompendo sul nascere quella che poteva rivelarsi una cruenta rissa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I cinque soggetti sono stati denunciati e sanzionati amministrativamente per l’assembramento in luogo pubblico, per la manifesta ubriachezza e la mancanza di dispositivi di protezione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mick Jagger si trasferisce a Firenze

  • Santa Maria Novella: ragazzina presa a schiaffi e rapinata alla fermata dalla tramvia

  • Natalie Portman, lettera d'amore a Firenze: "La magia delle celle dei frati affrescate a San Marco, il gelato e..."

  • Scosse di terremoto nel Fiorentino

  • Scappano dal ristorante al mare senza pagare: 5 giovani fiorentini rintracciati e riportati a saldare il conto

  • Rissa all'Isolotto: resa dei conti in strada

Torna su
FirenzeToday è in caricamento