Campo di Marte: rimozione di cinque alberi a rischio crollo

Saranno sostituiti in autunno

immagine di repertorio

Rischiano di crollare cinque alberi nella zona di Campo di Marte. Per questo la direzione Ambiente del Comune ha programmato per mercoledì 12 e giovedì 13 giugno la rimozione delle piante.

Si tratta di un platano in viale dei Mille e di cinque cipressi nei giardini di Campo di Marte. In autunno gli alberi saranno sostituiti con nuove piante della stessa specie.

L’intervento si è reso necessario - come si legge in una nota dell'amministrazione comunale - dopo i monitoraggi eseguiti dai professionisti incaricati, che hanno inserito le piante in 'classe di propensione al cedimento estrema'.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In particolare, gli interventi di rimozione saranno i seguenti: in viale dei Mille, sarà rimosso un platano con ganoderma al colletto della pianta e con ampia cavità in evoluzione; nei giardini di Campo di Marte, invece, saranno rimossi cinque cipressi: la rimozione si rende necessaria per tutelare l’incolumità di persone e cose, visto lo stato vegetativo e la stabilità delle piante ormai compromesse. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Santa Maria Novella: ragazzina presa a schiaffi e rapinata alla fermata dalla tramvia

  • Natalie Portman, lettera d'amore a Firenze: "La magia delle celle dei frati affrescate a San Marco, il gelato e..."

  • Palazzo Vecchio senza soldi, Nardella: “Vado a cercarli in Cina”

  • Mascherine gratis, dal 5 giugno al via la distribuzione in edicola

  • Cane rabbioso aggredisce a morsi i passanti: tre feriti in piazza Santa Maria Novella

Torna su
FirenzeToday è in caricamento