Rifredi: controlli a tappeto, arrestato spacciatore

Operazione della polizia

Controlli a tappeto lunedì notte da parte del commissariato di polizia di Rifredi nelle zone di Novoli, le Piagge e ovviamente Rifredi.

I poliziotti hanno identificato 64 persone ed effettuato verifiche su una serie di automezzi. Sono stati individuati tre cittadini stranieri irregolari, per i quali è scattata la procedura di espulsione

In serata a Novoli è finito in manette un cittadino marocchino di 32 anni con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato sorpreso in Via Valdichiana mentre stava vendendo un paio di dosi di cocaina ad un suo cliente. Quest’ultimo è stato segnalato invece come assuntore di stupefacenti.

Stessa segnalazione è scattata per un altro cittadino marocchino trovato in possesso di 7 grammi di hashish nei pressi di un circolo a Rifredi.

Durante il servizio la polizia ha sequestrato altri 140 grammi di hashish e 10 di marijuana scovati da Mia e Okar - due dei pastori tedeschi antidroga della Questura di Firenze - tra le Cascine, Via di Novoli e Viale Toscana. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • La migliore caffetteria d'Italia è a Firenze

  • La rinascita della Fortezza: dalla criminalità alla pista di pattinaggio più lunga d'Europa | FOTO

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

Torna su
FirenzeToday è in caricamento