Calenzano, sorpresi con 250 kg di rifiuti tessili illegali: due denunce

Sono stati fermati dai carabinieri

La scorsa notte i carabinieri della stazione di Calenzano hanno sorpreso due cittadini cinesi mentre trasportavano illegalmente, a bordo di un furgone, 27  sacchi contenenti oltre 250 chili di rifiuti di scarti tessili industriali.

I due uomini, approfittando della notte, si aggiravano nella periferia di Calenzano con l’intenzione di disfarsi dei rifiuti ma si sono imbattuti nella pattuglia, appositamente predisposta per arginare il fenomeno.

I carabinieri hanno imposto l'alt al furgone. Un rapido controllo ha permesso di accertare l’assenza della documentazione autorizzativa e la non tracciabilità degli scarti, che è costata ai due una denuncia a piede libero per violazione della normativa in materia di trasporto di rifiuti ed il sequestro del mezzo.

Blitz negli orti cinesi: nei campi spazzatura e rifiuti pericolosi / FOTO

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Statuto: donna cade dentro la botola di un bar, recuperata dai vigili del fuoco

  • Cronaca

    Atterra in città con 200 pasticche di metadone nei bagagli: denunciata 63enne

  • Cronaca

    Incidente raccordo Firenze-Siena, bus nella scarpata: arrestato l'autista

  • Cronaca

    Blatte in cucina e gravi carenze igieniche: chiuso ristorante giapponese

I più letti della settimana

  • Blitz dei Nas in ristorante giapponese: anomalie nell'abbattimento del pesce

  • Incidente stradale, auto fuori strada: morto un giovane di 26 anni

  • Giovane detenuto morto nel carcere di Sollicciano

  • Autostrada A1: auto in fiamme in galleria, tratto chiuso e poi riaperto. Lunghe code

  • Arriva Matteo Salvini: annunciata contestazione

  • Elezioni comunali Firenze 2019: come si vota

Torna su
FirenzeToday è in caricamento