Rifiuti speciali abbandonati: 10 fermati, multe per 15mila euro

Operazione dei carabinieri forestali

Sono 10 le persone sanzionate per abbandono di rifiuti speciali e 15mila euro il totale delle multe comminate. Questi i risultati di un'operazione di controllo volta a contrastare l’abbandono e il deposito di rifiuti speciali, portata a termine dai carabinieri forestali nell'area di Reggello.

“Si tratta di una piaga che, oltre a deturpare l’ambiente, genera costi notevoli a carico della collettività: la rimozione dei rifiuti ed il loro smaltimento sono infatti a carico degli enti proprietari delle strade o dei comuni nel cui territorio vengono abbandonati”, spiegano i carabinieri che hanno effettuato l'operazione.

Il fenomeno dell'abbandono di rifiuti riguarda da vicino anche l'area fiorentina e quella della Piana, con diverse sanzioni comminate nei mesi scorsi. L'abbandono dei rifiuti avviene nelle ore più strane, principalmente di notte. Per questo, spiegano i carabinieri, spesso è fondamentale la segnalazione di un testimone oculare. Altre modalità investigative utilizzate sono l’ispezione sul contenuto dei rifiuti e l'utilizzo dei sistemi di videosorveglianza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fratelli morti in hotel, l'autopsia: arresto cardiorespiratorio da intossicazione di stupefacenti

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Parcheggi sulle strisce blu: “Dal 2020 gratis per i residenti in tutte le Zcs”

  • Vedere Richard Gere a Firenze: ecco come fare 

  • Fiorentina, Nardella: “Nuovo stadio a Campi? Mi opporrò con tutte le forze”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento