Buttavano in strada centinai di chili di rifiuti tessili: denunciati

Stavano trasportando illegalmente 63 sacchi di scarti

La notte scorsa i carabinieri hanno sopreso due persone che stavano cercando di disfarsi di scarti tessili (rifiuti che necessitano di un apposito smaltimento) gettandoli per la strada.

E' successo nella periferia del comune di Campi Bisenzio dove i militari hanno sorpreso un uomo a bordo di un furgone dove erano presenti 28 sacchi di scarti tessili (circa 700 chili). L'uomo è stato fermato dai militari.

Caso analogo è avvenuto a Calenzano. In questo caso però i militari non sono riusciti ad identificare gli autori dell'abbandono di rifiuti in strada. Due uomini sono stati visti gettare 35 sacchi di scarti tessili in strada  ma alla vista della pattuglia sono scappati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

  • Coronavirus, dipendenti senza mascherina: chiuso e multato un supermercato

Torna su
FirenzeToday è in caricamento