Scarti tessili, scarico illegale nella notte all'Isolotto: due denunce

Beccati con 40 sacchi, tentano la fuga ma vengono presi. Nessuna autorizzazione e guida senza patente: maximulta per il conducente

Hanno accostato il furgone ai cassonetti dell'immondizia per scaricare 40 sacchi di scarti tessili. Ma sono stati sorpresi da una pattuglia della Polizia municipale. L'episodio è accaduto nei giorni scorsi alle tre del mattino in via Giovanni Costetti, nella zona di San Bartolo a Cintoia, nel Quartiere dell'Isolotto.

Quando gli agenti si sono avvicinati per i controlli, il mezzo si è dato alla fuga. A bordo due persone, un uomo e una donna, stranieri, che hanno poi tentato di scappare a piedi, abbandonando l’autocarro in via Nomellini. Il conducente e la passeggera sono poi stati bloccati dai vigili.

All’interno del mezzo sono stati rinvenuti 40 sacchi di grandi dimensioni al cui interno erano stipati scarti di rifiuti da lavorazione tessile. In mancanza di qualsiasi titolo autorizzatorio per il trasporto del materiale, il veicolo e il carico sono stati sottoposti a sequestro penale e introdotti in depositeria comunale. I due sono stati denunciati per trasporto abusivo e abbandono di rifiuti ai sensi del Testo Unico Ambientale.

Il conducente è anche risultato privo di patente di guida e documento d’identità. Per questo è stato accompagnato presso il Gabinetto Regionale della Polizia Scientifica per rilievi dattiloscopici e fotografici. A lui è stata contestata violazione amministrativa di 3.100 euro per trasporto di rifiuto senza il formulario di identificazione previsto e violazione amministrativa di 5.110 euro per guida senza patente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo scomparso: trovato morto, deceduto in incidente stradale

  • Tramvia, destra e 5 Stelle attaccano: “No allo scempio, sì al modello cinese senza binari”

  • Ragazzo scomparso a Firenze, l'appello della madre: “Aiutateci, siamo disperati”

  • La terza e ultima stagione de I Medici: tutte le informazioni

  • Meteo, arriva il primo freddo: le previsioni della settimana

  • Morto il giovane rapper Cry Lipso 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento