Rifiuti, addio Quadrifoglio: nasce Alia, la maxi-società per Firenze, Prato, Empoli e Pistoia

Con 1.800 addetti è il quinto polo italiano del settore, servirà 1,5 milioni di abitanti

Addio Quarifoglio, e addio anche a Asm, Cis e Publiambiente, le società che si occupavano della raccolta dei rifiuti rispettivamente a Firenze, Prato, Montale (Pistoia) ed Empoli: si sono fuse in un'unica maxi società di servizi ambientali della Toscana centrale, la Alia Spa, presentata questa mattina all'Istituto degli Innocenti di Firenze alla presenza del ministro dell'ambiente Gianluca Galletti e dei sindaci delle città interessate, Dario Nardella, Matteo Biffoni, Samuele Bertinelli e Brenda Barnini.

La nuova società si occuperà dei rifiuti prodotti in 49 comuni su un'area di oltre 3mila500 chilometri quadri di territorio e se