Rifiuti, addio Quadrifoglio: nasce Alia, la maxi-società per Firenze, Prato, Empoli e Pistoia

Con 1.800 addetti è il quinto polo italiano del settore, servirà 1,5 milioni di abitanti

Addio Quarifoglio, e addio anche a Asm, Cis e Publiambiente, le società che si occupavano della raccolta dei rifiuti rispettivamente a Firenze, Prato, Montale (Pistoia) ed Empoli: si sono fuse in un'unica maxi società di servizi ambientali della Toscana centrale, la Alia Spa, presentata questa mattina all'Istituto degli Innocenti di Firenze alla presenza del ministro dell'ambiente Gianluca Galletti e dei sindaci delle città interessate, Dario Nardella, Matteo Biffoni, Samuele Bertinelli e Brenda Barnini.

La nuova società si occuperà dei rifiuti prodotti in 49 comuni su un'area di oltre 3mila500 chilometri quadri di territorio e servirà 1,5 milioni di abitanti: Alia Spa, una società per azioni quotata in borsa, diventa dunque la quinta società in Italia nel settore.

Alia, che nasce come azienda pubblica al 100%, raccoglierà ogni anno circa 823mila tonnellate di rifiuti, contando su una forza lavoro di oltre 1.800 addetti , con circa 1.000 automezzi di servizio ed un fatturato annuo stimato per il 2017 in 225 milioni di euro. La sede legale amministrativa di Alia è a Firenze, presso la sede della ex Quadrifoglio, in via Baccio da Montelupo, ed è affiancata da un sistema di direzioni territoriali a Empoli, Pistoia e Prato. “Si realizza una grande operazione – commenta Nardella –. Con Alia, Firenze e ATO Toscana Centro puntano a diventare una delle capitali green d’Europa”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Castelfiorentino: svastica su lapide di Bartaloni

  • Meteo

    Neve e vento su Alto Mugello: maltempo sul resto della Toscana

  • Cronaca

    Renzi sui permessi all'auto di Agnese: “Fake news e malafede”

  • Cronaca

    Virus "indiano" mette ko gli iPhone: rischio di perdere tutti i dati

I più letti della settimana

  • La denuncia di Fdi: “Agnese Renzi circola e parcheggia gratis in tutta Firenze”

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo fine settimana

  • Piazza Santa Trinita: lite finisce male, uomo in coma

  • Chiamata diretta da Nardella: la figlia della giudice che archiviò Renzi già in aspettativa

  • Teatro della Pergola: annullato lo spettacolo di Accorsi, ecco perché

  • Stazione Smn, rivoluzione gate: in funzione i nuovi varchi / FOTO - VIDEO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento