Careggi: assistenza spirituale per tutti, religiosi e atei

Firmato un accordo tra l'azienda ospedaliera e 18 comunità religiose e non religiose

Firmato un accordo tra l’azienda ospedaliero universitaria di Careggi e i rappresentanti delle comunità religiose e non religiose per l'assistenza spirituale o morale a persone non cattoliche e non credenti.

La firma è avvenuta al temine del conveng "In dialogo alla ricerca di senso", svoltosi ieri nell'aula magna dell'ospedale, dove è stato affrontato il tema del significato della malattia e della sofferenza nelle più diffuse tradizioni sapienziali.

Hanno partecipano i rappresentati delle comunità religiose fiorentine ed è stata presentata la Sala di preghiera e del silenzio, luogo di raccoglimento per i credenti di vari culti e per le sensibilità laiche che dovessero trovarsi a Careggi per esigenze assistenziali. La Sala, al piano interrato del nuovo pronto soccorso, sarà a disposizione a fine marzo.

"Uno spazio pensato per pazienti e parenti, ma anche per il personale. L’ambiente, illuminato dalla luce naturale di una grande vetrata che si apre su un giardino interno, non è caratterizzato da alcun simbolo, con una libreria dove ogni confessione e ogni fede religiosa, e non, può mettere a disposizione di chi lo frequenta i propri testi sacri o altri testi utili", spiegano dall'ospedale.

Per realizzare nel massimo rispetto di tutti tale iniziativa si è  predisposto un protocollo d’intesa tra l'ospedale e tutte le realtà non cattoliche presenti nel territorio di pertinenza. Di seguito, in ordine alfabetico, i firmatari:

Associazione Buddhista Sri Lanka, Samadhe Viharaya;
Associazione Gurdwara Singh Sabha, Tempio Sikh;
Comunità Islamica di Firenze e Toscana;
Comunità Ebraica Di Firenze;
Consiglio dei Pastori delle Chiese Cristiane Evangeliche di Firenze;
Esarcato del Patriarcato Ecumenico;
Chiesa Ortodossa Russa della Natività di Cristo e di san Nicola il Taumaturgo;
Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia;
Fondazione dell’Assemblea Spirituale Nazionale Dei Baha’i d’Italia;
International Society for Krishna Consciousness;
Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai;
Missione Italiana per l’Evangelo;
Patriarcato Copto Ortodosso, Diocesi di Firenze, Torino e Roma, Chiesa di San Mina e San Cirillo VI;
Patriarcato di Romania, Metropoli Ortodossa d'Europa Occidentale e Meridionale, Diocesi d'Italia, Parrocchia "Ascensione del Signore";
Patriarcato Ecumenico di Costantinopoli, Sacra Arcidiocesi Ortodossa d’Italia e Malta, Parrocchia Greco Ortodossa di San Jacopo Apostolo;
Unione Induista Italiana, Sanatana Dharma Samgha;
Unione Buddhista Italiana;
Unione Atei Agnostici Razionalisti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo morto nella sua auto: è il genero di Roberto Cavalli

  • Tramvia sovraffollata, la Cgil: “Situazione insostenibile"

  • Via Palazzuolo: completamente nuda semina il panico in strada

  • Versilia: fiorentina muore durante una gita in montagna

  • Aeroporto di Peretola: nuovi voli da Firenze grazie a Vueling

  • Piero Pelù si è sposato con Gianna / FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento