Furti al Castello di Sammezzano, l'appello: "E' senza difese" / FOTO

Il Gruppo Save Sammezzano chiede aiuto

Il leone rubato

Nuovo furto all'interno del Castello di Sammezzano, la perla di Reggello. L’ultimo dei due leoni, collocati ai lati della cripta del marchese Panciatichi, è stato rubato. Poco lontano è stata trovata anche una scala, l'ipotesi è che i malviventi volessero entrare all'interno della struttura.

Il gruppo Save Sammezzano chiede da mesi un intervento per contrastare l'incuria che sta fagocitando questo gioiello."Siamo molto amareggiati. Vedere deturpato un così bel gioiello senza tutela, senza difesa alcuna, ci riempie di una tristezza senza fine. Ma non possiamo più far finta di niente! E’ necessario che si metta un freno a queste scorribande!"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Le Frecce tricolori volano "a domicilio": il giro d'Italia passa da Firenze

  • Palazzo Vecchio senza soldi, Nardella: “Vado a cercarli in Cina”

  • Fase 2: hotel al collasso, lavoratori alla fame. Confindustria Firenze: "Situazione sociale sarà drammatica"

  • Tramvia, Nardella annuncia modifiche: arriverà vicino al Duomo

  • Coronavirus: 3 nuovi casi, 6 decessi. Punto più basso dei ricoverati dal 9 marzo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento