Reggello, mezzi troppo pesanti: chiuso cavalcavia sull'autostrada A1

Vietata la circolazione dei veicoli con massa superiore alle 27 tonnellate. Disposta viabilità alternativa per raggiungere la zona industriale

Il cavalcavia 235 sull’autostrada A1, situato in località Ricavo nel comune di Reggello, è stato chiuso al transito dei mezzi pesanti con massa superiore alle 27 tonnellate. Lo ha deciso il tavolo riunito oggi in Prefettura, al quale hanno partecipato sindaco di Reggello, polizia stradale, comando carabinieri, polizia municipale e Autostrade per l'Italia.

E’ stata disposta anche l’apertura di una viabilità alternativa che consente ai veicoli di tale dimensione di accedere alla zona industriale “Piani della Rugginosa” senza dover percorrere il cavalcavia,  progettato e costruito per il passaggio di veicoli con massa complessiva fino a 12 tonnellate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La riunione di oggi si è resa necessaria per disciplinare proprio il transito dei mezzi pesanti, diretti all’importante sito industriale, dopo che i controlli effettuati dalle forze dell’ordine hanno accertato che il ponte veniva utilizzato in modo ricorrente dai veicoli eccedenti le 27 tonnellate, con conseguente pericolo per la sicurezza dell’opera e per la circolazione sopra e sotto lo stesso cavalcavia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Le Frecce tricolori volano "a domicilio": il giro d'Italia passa da Firenze

  • Palazzo Vecchio senza soldi, Nardella: “Vado a cercarli in Cina”

  • Fase 2: hotel al collasso, lavoratori alla fame. Confindustria Firenze: "Situazione sociale sarà drammatica"

  • Tramvia, Nardella annuncia modifiche: arriverà vicino al Duomo

  • Coronavirus: 3 nuovi casi, 6 decessi. Punto più basso dei ricoverati dal 9 marzo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento