Le Cure, studentessa rapinata nel sottopasso da un uomo armato di coltello

Indagini in corso per risalire all'identità dell'uomo che ha messo a segno una rapina di viale Don Minzoni

Rapina nella prima serata di ieri ai danni di una studentessa di 24 anni nel sottopasso di viale Don Giovanni Minzoni. La ragazza, originaria del Trentino, stava percorrendo il tunnel delle Cure quando davanti gli si è parato un uomo armato di coltello che le ha fatto cenno di consegnare i soldi che aveva in tasca. La giovane, impaurita, ha svuotato le tasche consegnando al rapinatore, che in testa indossava un casco integrale, cento euro in contanti. L’uomo poi si è allontanato. Dopo pochi minuti, intorno alle 19 e trenta, sul posto è arrivata la polizia.  Pochi al momento gli elementi per risalire all’identità dell’uomo, sembra che avesse una carnagione olivastra. Sul caso indaga la squadra mobile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tentati furti in casa: attenti alle fascette di plastica 

  • Giornata mondiale della pizza: ecco le pizzerie da provare a Firenze

  • Palazzo Vecchio: nuovi concorsi per posti di lavoro a tempo indeterminato in Comune

  • Gavinana: senzatetto morta nei giardini / FOTO

  • Mette in scena il suo funerale con tanto di carro d'epoca e corteo funebre

  • Incidente a Novoli: traffico bloccato / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento