Fucecchio, rapinata in casa mentre dorme: aggredita la figlia

Tre malviventi si sono introdotti nell’abitazione durante la notte. Sul caso indagano i carabinieri 

Ieri notte tre uomini, con i volti coperti da dei passamontagna, si sono introdotti nell’abitazione di una 73enne di Fucecchio.  La pensionata, svegliata dai rumori, ha chiamato la figlia, che vive con lei. I tre rapinatori hanno aggredito la 41enne, dandole uno schiaffo, e obbligandola ad aprire la cassaforte che però era vuota. I tre hanno portato via 300 euro in contanti e monili in oro. Le vittime, fortunatamente, non hanno riportato lesioni. Sul caso indagano i carabinieri.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tentati furti in casa: attenti alle fascette di plastica 

  • Giornata mondiale della pizza: ecco le pizzerie da provare a Firenze

  • Palazzo Vecchio: nuovi concorsi per posti di lavoro a tempo indeterminato in Comune

  • Gavinana: senzatetto morta nei giardini / FOTO

  • Mette in scena il suo funerale con tanto di carro d'epoca e corteo funebre

  • Incidente a Novoli: traffico bloccato / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento