Rapina in pieno giorno: dipendente legato e sotto shock

Bottino rubato intorno agli 80mila euro

Foto d'archivio

Rapina in pieno giorno, questa mattina intorno alle 9:30, presso un 'Compro Oro' di via Il Prato, a ridosso del centro storico in una zona molto frequentata.

Tre uomini si sono introdotti nel negozio fingendosi clienti. Poi improvvisamente hanno immobilizzato l'unico dipendente presente, gli hanno legato i polsi con delle fascette da elettricista e i piedi con una sciarpa.

A questo punto hanno rubato quanto più oro possibile, per un totale di circa 2 chili e mezzo, equivalenti a circa 80mila euro.

Gli uomini sono poi fuggiti. Il dipendente è quindi riuscito a chiamare il 113. Sul posto sono quindi sopraggiunte la polizia scientifica, una squadra dell'Uopi e le volanti della questura.

E' arrivata anche un'ambulanza del 118. Il dipendente per fortuna è rimasto pressoché illeso, ma in stato di forte shock. I rapinatori prima di fuggire avrebbero anche manomesso il sistema interno di videosorveglianza.

Sul caso indagini in corso da parte della squadra mobile.

VIDEO - Parla il barista rapinato

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Eroina, ancora una vittima: morta di overdose una ragazza di 25 anni

  • Cronaca

    Largo Annigoni, derubati e poi pestati di botte: gravi due giovani

  • Cronaca

    Sciopero dei taxi per protesta contro il governo

  • Elezioni comunali 2019

    Elezioni 2019, Marcheschi: "Faccio un passo indietro solo se centro-destra ha candidato unitario"

I più letti della settimana

  • Festa del papà: perché in Toscana si dice “babbo”

  • Siria: ucciso dall'Isis giovane combattente fiorentino

  • Rissa fra genitori: partita sospesa, bambini in lacrime

  • Ucciso dall'Isis, la lettera d'addio di Lorenzo: “Sono morto facendo quello che ritenevo giusto”

  • Autostrada A1: incidente tra mezzi pesanti, un morto

  • Lite al ristorante degenera: cuoco finisce all'ospedale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento