Rapina in pieno giorno: dipendente legato e sotto shock

Bottino rubato intorno agli 80mila euro

Foto d'archivio

Rapina in pieno giorno, questa mattina intorno alle 9:30, presso un 'Compro Oro' di via Il Prato, a ridosso del centro storico in una zona molto frequentata.

Tre uomini si sono introdotti nel negozio fingendosi clienti. Poi improvvisamente hanno immobilizzato l'unico dipendente presente, gli hanno legato i polsi con delle fascette da elettricista e i piedi con una sciarpa.

A questo punto hanno rubato quanto più oro possibile, per un totale di circa 2 chili e mezzo, equivalenti a circa 80mila euro.

Gli uomini sono poi fuggiti. Il dipendente è quindi riuscito a chiamare il 113. Sul posto sono quindi sopraggiunte la polizia scientifica, una squadra dell'Uopi e le volanti della questura.

E' arrivata anche un'ambulanza del 118. Il dipendente per fortuna è rimasto pressoché illeso, ma in stato di forte shock. I rapinatori prima di fuggire avrebbero anche manomesso il sistema interno di videosorveglianza.

Sul caso indagini in corso da parte della squadra mobile.

VIDEO - Parla il barista rapinato

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Morto durante il fermo, Ilaria Cucchi: "So come va a finire"

  • Attualità

    Piazza della Libertà: apre il caffè Lietta | FOTO

  • Cronaca

    Impruneta: auto in fiamme nel parcheggio della Coop

  • Cronaca

    Morto durante un fermo di polizia a Empoli, Salvini: “Sostegno ai poliziotti”

I più letti della settimana

  • Piazza Giorgini: chiude lo storico forno-pasticceria, festa per la 'Gianna' / FOTO

  • Neve in arrivo

  • Incidenti stradali, auto contro autobus: diversi feriti

  • Delirio in via de' Benci: prende a testate una vetrata e aggredisce i carabinieri / FOTO - VIDEO

  • Trasporti: in arrivo sciopero

  • Mega centro benessere al posto dello storico Teatro Nazionale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento