Capodanno: un 19enne accoltellato e un uomo ferito dai fuochi d'artificio

Due feriti nella notte di San Silvestro

Due feriti nella notte di San Silvestro. Un uomo di 35 anni è rimasto ferito alla guancia destra mentre cercava di far esplodere un fuoco d'artificio poco dopo la mezzanotte a Vingone, Scandicci. Uno dei 48 tubi gli è esploso in viso. L'uomo è arrivato all'ospedale Torregalli da solo, senza l'ausilio dell'ambulanza, successivamebte è stato ricoverato nel reparto maxillofacciale di Careggi.

Un ragazzo di 19 anni è stato soccorso dal 118 per una ferita d'arma da taglio. Il ragazzo è stato trovato accasciato a terra da un passante il quale oltre a soccorrerlo ha anche contattato la fidanzata di 19enne. L'ambulanza è intervenuta in piazza Ghiberti alle 3.40 circa del 1 gennaio. Sul posto la polizia che svolge accertamenti sull'aggressione

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 19enne di origine nordafricana, che non è in pericolo di vita, prima dell'aggressione era insieme alla fidanzata in zona Santa Croce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: stop ai voli, rinvio per le discoteche

  • Mick Jagger si trasferisce in Toscana: "E' innamorato, forse rimane"

  • I borghi più belli della Toscana da visitare assolutamente

  • Marina di Castagneto: fiorentino muore dopo un bagno

  • Entra in funzione 'PagoPA', addio verbale rosa sull'auto: come cambiano le multe

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

Torna su
FirenzeToday è in caricamento