Via degli Alfani: trovata in strada dopo esser stata massacrata dal fidanzato

Sabato notte una ragazza è stata trovata distesa a terra in via degli Alfani. Ha detto d'esser stata colpita dal fidanzato: è in gravi condizioni all'ospedale di Santa Maria Nuova ma non rischia la vita

Sabato notte intorno alle 4:30 una pattuglia della polizia ha trovato una giovane russa distesa in terra, sanguinante e stordita nel centro di Firenze: agli agenti   ha detto di esser stata picchiata dal fidanzato. Soccorsa dal 118 e portata in ospedale a Santa Maria Nuova, è  grave anche se non in pericolo di vita: secondo una prima diagnosi ha un trauma cranico con emorragia cerebrale, la frattura del setto nasale, un taglio ad un'arcata soppracciliare e altre ferite.
La pattuglia si è accorta del corpo mentre transitava in via degli Alfani. La donna era sporca di sangue ed è subito apparsa in stato confusionale. Indagini della polizia sono in corso per risalire al fidanzato e per dare una spiegazione all'aggressione. La giovane era senza documenti; i controlli coinvolgono anche alberghi e pensioni.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formaggio e uova richiamati per rischio contaminazione

  • Tentati furti in casa: attenti alle fascette di plastica 

  • Gavinana: senzatetto morta nei giardini / FOTO

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Parcheggi su strisce blu: gratis per tutti i residenti a partire dal 30 marzo

  • Lavaggi in lavatrice senza sapone con le "sfere magiche": ecco la novità | FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento