Litiga con la ex fidanzata, lei lo accoltella alla gamba

Dopo una lite pregressa una 30enne fiorentina ha accoltellato alla coscia il suo partner. La donna è stata denunciata dai Carabinieri mentre il ragazzo è stato giudicato guaribile in otto giorni

"E' stata la mia ex fidanzata" ha detto entrando con la gamba sanguinante in un pub del centro di Firenze.  Queste le parole di un 28enne dopo esser stato accoltellato alla coscia dalla compagna, una fiorentina di 30 anni. La coppia, in lite da alcuni giorni, dopo aver trascorso la serata nel pub era rientrata a casa. Solcata la porta il ragazzo ha cercato di appacificarsi con la sua convivente chiedendole scusa, ma questo non ha attenuato la rabbia di lei.

La partner lo ha dapprima morso ad una mano e poi ferito alla gamba con un lama di 12 centimetri. Il ragazzo è uscito tornando nel locale, dove la coppia aveva trascorso le ultime ore, chiedendo aiuto. La 30enne è stata denunciata dai Carabinieri mentre l’uomo è stato giudicato guaribile in 8 giorni.
 

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Spioncino digitale: ecco come funziona e perchè sceglierlo

  • "Non ci resta che piangere": 35 anni dopo il film in piazza del Carmine

I più letti della settimana

  • Comico toscano miracolato: cade un albero poco prima del suo passaggio

  • Meteo Firenze: allerta per pioggia e temporali

  • Tramvia: dagli scavi sui viali spunta la testa delle mura, è polemica

  • Incidente in Viale Redi: precipita nel Mugnone / FOTO - VIDEO

  • Terremoto: nuova scossa, la terra trema ancora

  • Terremoto a Forlì Cesena: la scossa sentita anche in provincia di Firenze

Torna su
FirenzeToday è in caricamento