Publiacqua chiede i dati agli utenti, è bufera: "Trappola per fare cassa"

Lettere a casa 'invitano' l'utente a comunicare lo stato di residenza, pena l'aumento della tariffa: ma per legge dovrebbe saperlo dal Comune

Negli ultimi mesi migliaia di utenti Publiacqua hanno ricevuto a casa una lettera, inviata dalle società letturiste. Nella lettera si chiede di indicare se si abiti nell'appartamento collegato all'utenza come residente o come non residente.

Un 'consiglio' da seguire entro 10 giorni, perché la mancata o incompleta compilazione e restituzione di tutti i dati, si chiarisce nella lettera, “potrà comportare l'applicazione delle tariffe per non residente”. Cioè un aumento. Una vicenda che ha suscitato polemiche, perché dal 2011 la legge imporrebbe ai gestori dei servizi pubblici di acquisire i dati degli utenti dalle amministrazioni pubbliche, cioè dai Comuni.

Sulla questione sono intervenuti anche alcuni consiglieri comunali. “Dopo il comportamento scorretto di Quadrifoglio, anche Publiacqua fa finta di nulla e, nonostante la normativa imponga di chiedere i dati alle amministrazioni, chiede agli utenti di specificare a che titolo venga occupato l’appartamento. E' inaccettabile”, commentano Tommaso Grassi e Giacomo Trombi (Firenze Riparte a Sinistra ).

Ci va più pesante Miriam Amato. “Publiacqua non usi queste trappole per far perdere tempo ai cittadini e per fare cassa - dice la consigliera di Alternativa Libera -. L’ufficio anagrafe del comune di Firenze non sa chi è residente o meno in un immobile? I casi sono due, o c’è un problema di comunicazione tra gestori dei servizi e uffici comunali, oppure assistiamo all’ennesimo tentativo di fare cassa”.

La vicenda è già rimbalzata sulle cronache cittadine. Questa mattina Publiacqua ha risposto sulle pagine di Repubblica: “Abbiamo contattato tutti i 46 comuni che serviamo, ma abbiamo ricevuto indietro i dati solo del 70% degli utenti”. Da qui la decisione di chiedere agli utenti stessi, nonostante il dettame della normativa vigente.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ex Gonzaga, gli editori dell'Unità interessati all'area: "Ma niente moschea"

    • Cronaca

      Dal 1° Giugno si cambia: Ztl h24 giovedì e venerdì

    • Cronaca

      Nardella, auto intestata alla coop che ha appalti dal Comune

    • Cronaca

      Fortezza da Basso, traffico paralizzato: i bus non escono dalla stazione / FOTO - VIDEO

    I più letti della settimana

    • Le Cascine, recuperato cadavere in Arno / FOTO

    • Il Papa arriva nel Mugello

    • Cinghiali in città: incidente stradale per Caterina Biti

    • Paura a Campo di Marte: trova il ladro in salotto 

    • Cinghiali in strada: scatta la battuta di caccia in città

    • Novoli, sgomberato ex hotel occupato da 3 anni / FOTO - VIDEO

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento