Via Palazzuolo si ribella al degrado vestendosi di giallo |FOTO

Gli artigiani hanno protestato tingendo via Palazzuolo di giallo. Badò: "Residenti sono stufi di questa politica buonista dell'amministrazione e chiedono maggiore attenzione"

Via Palazzuolo al centro di Firenze quanto degli episodi di cronaca. A tal punto che in questa arteria cittadina, che porta fino a Porta al Prato, c’è chi oggi ha gridato Basta. Non facendo una manifestazione ma usando i “colori” come forma di protesta. Un gruppo di artigiani ha dipinto, con palloncini e striscioni, la via di giallo canarino per manifestare il proprio malcontento dopo la fuga di residenti che si è registrata in zona.

Non è mancato l’apprezzamento per le modalità della protesta pacifica anche da alcuni consiglieri come quello del Quartiere1 Andrea Badò. “Lodevole l’iniziativa- continua Badò-la modalità di protesta messa in atto dai cittadini. A dimostrazione che i residenti sono stufi di questa politica buonista dell’amministrazione e chiedono maggiore attenzione”. “Per questo motivo ribadiamo l’importanza di un presidio fisso della Polizia Municipale nei locali ad essa destinati a fianco della Basilica che furono realizzati a tale scopo su proposta del PdL e ad oggi utilizzati solo come recupero crediti della polizia municipale – ha concluso il consigliere”.

 

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formaggio e uova richiamati per rischio contaminazione

  • Lavaggi in lavatrice senza sapone con le "sfere magiche": ecco la novità | FOTO

  • Incidente in via Nardi: scooter travolto da auto, 22enne gravissima

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Gavinana: senzatetto morta nei giardini / FOTO

  • Parcheggi su strisce blu: gratis per tutti i residenti a partire dal 30 marzo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento