Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Protesta agli Uffizi per chiedere la fine dell'attacco turco in Siria / VIDEO

Manifestanti seduti a bloccare l'ingresso 

 

Protesta nel pomeriggio davanti all'ingresso del museo degli Uffizi per chiedere di intervenire e stoppare l'attacco della Turchia nel Nord della Siria. "Oggi a Firenze i turisti che vengono da ogni parte del mondo non potranno ammirare la Venere di Botticelli e i tesori del rinascimento degli Uffizi - si legge in una nota diffusa dall'Iniziativa Antagonista Metropolitana (IAM)-. Pochi anni fa lo Stato Islamico radeva al suolo monumenti e siti archeologici preziosissimi in Siria. Quelle opere non si potranno visitare mai più. Noi non acceteremo di correre di nuovo questo rischio". "In questo momento civili cadono sotto le bombe della Turchia e in migliaia stanno scappando dalle loro case, mentre i miliziani di ISIS scappano dalle prigioni e iniziano i primi attacchi bomba". 

I manifestanti chiedono di "fermare i bombardamenti subito, tagliare i finanziamenti e interrompere la vendita di armi da parte dello stato turco". Inevitabile qualche disagio per i turisti in visita al museo cittadino. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento