Ordinanza anti prostituzione: denunciato 23enne a Novoli

Sorpreso dalla polizia municipale poco dopo mezzanotte, è la 25esima denuncia

Dopo oltre un mese dall'ultimo cliente 'beccato', questa notte è stato denunciato un 23enne, trovato dalla polizia municipale appartato sulla propria auto con una prostituta.

Il 23enne, di origine albanese e regolarmente residente in Toscana, si era appartato con la donna, una 25enne di origine rumena, sul viale XI Agosto, nella periferia nord della città.

In base all'ordinanza anti prostituzione, in vigore dallo scorso 15 settembre, il giovane rischia fino a 203 euro di multa e fino a 3 mesi di carcere.

Si tratta del 25esimo cliente denunciato negli ultimi 5 mesi, da quando cioè l'ordinanza è in vigore. L'ultimo cliente, un 20enne, era stato sanzionato il 4 gennaio scorso in via Pistoiese. L'ordinanza ha validità 6 mesi e scadrà tra un mese, il prossimo 15 marzo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Via de'Pucci: chiuso lo Shot Cafè

  • Crac Costruzioni Margheri: sette condanne per bancarotta

  • Vinci: ragazza di 19 anni muore in discoteca / FOTO

  • Fiorentina: il nuovo stadio a Campi Bisenzio incompatibile con l'aeroporto

  • San Jacopino: allarme bomba / FOTO

  • Manifestazione per i curdi: scontri con la polizia alla stazione / VIDEO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento