Ponte alla Vittoria: tenta di lanciarsi in Arno, salvata

Provvidenziale l'intervento di due fiorentini e poi della polizia

Ieri sera, intorno alle 23, intervento della polizia su Ponte alla Vittoria dove una quarantenne sudamericana stava tentando il suicidio. Due volanti sono arrivate sul posto trovando due fiorentini, di 24 e 34 anni, che stavano tenendo stretta la donna, la quale aveva già scavalcata la balaustra e si trovava con i piedi nel vuoto. Gli agenti sono quindi intervenuti, tenendola e trascinandola sul marciapiede. Operazione resa più difficoltosa dal fatto che la donna si era legata al collo un cavo elettrico. Una volta messa in sicurezza le è stato rimosso il cappio ed è stata consegnata al 118. 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: stop ai voli, rinvio per le discoteche

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Marina di Castagneto: fiorentino muore dopo un bagno

  • Mick Jagger si trasferisce in Toscana: "E' innamorato, forse rimane"

  • Entra in funzione 'PagoPA', addio verbale rosa sull'auto: come cambiano le multe

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

Torna su
FirenzeToday è in caricamento