Ubriachi fanno pipì in Piazza Pitti poi pestano una guardia giurata

Fermati dai carabinieri due studenti americani. Il lavoratore finisce in ospedale

Ubriachi hanno pestato in modo selvaggio una guardia giurata che li aveva redarguiti per aver orinato su un marciapiede di Piazza Pitti. Protagonisti due americani, di 22 e 28 anni, entrambi incensurati.  A dare l'allarme è stato un passante che ha visto i due statunitensi, a Firenze per motivi di studio, mentre colpivano con calci e pugni il vigilante di 32 anni fino a farlo cadere a terra dove hanno proseguito il pestaggio. Per poi scappare lungo via Romana mentre l'uomo è rimasto accanto all'auto di servizio con il volto insanguinato. Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile che hanno bloccato gli americani poco distante. 

I militari dell'Arma hanno fatto intervenire sul posto il 118 e l’aggredito è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Santa Maria Nuova, dove è rimasto ricoverato in osservazione in attesa di una TAC a causa dei colpi subiti alla testa. Riporterà una prognosi di 5 giorni. 

I due americani sono stati arrestati e sanzionati per ubriachezza manifesta. Stamani il giudice ha condannato i due americani ad 8 mesi di reclusione per lesioni personali aggravate in concorso (pena sospesa).   

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spruzza lo spray al peperoncino sul bus, panico tra i passeggeri

  • Attualità

    Palazzo Strozzi: maxi coda per Marina Abramović | FOTO

  • Cronaca

    Diocesi toscane: un corso per contrastare gli abusi sessuali

  • Cronaca

    Cerca di vendere della cocaina, ma i "clienti" sono due militari

I più letti della settimana

  • Piazza Giorgini: chiude lo storico forno-pasticceria, festa per la 'Gianna' / FOTO

  • Neve in arrivo

  • Incidenti stradali, auto contro autobus: diversi feriti

  • Delirio in via de' Benci: prende a testate una vetrata e aggredisce i carabinieri / FOTO - VIDEO

  • Trasporti: in arrivo sciopero

  • Mega centro benessere al posto dello storico Teatro Nazionale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento