Piazza Strozzi, aggredito titolare: "Conto troppo caro"

Sul posto è stato necessario l'intervento della polizia

Un conto ritenuto troppo salato per un brindisi a due passi da Piazza Strozzi. Questo il motivo all'origine dell'aggressione al titolare di un'enoteca che è stata strattonato da un cittadino cinese che, in compagnia di tre connazionali, non voleva pagare 50 euro per quattro bicchieri di vino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il turista avrebbe preso perfino strappato la camicia al titolare pretendendo la restituzione dei soldi. Sul posto è stato necessario l'intervento della polizia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

  • Coronavirus, dipendenti senza mascherina: chiuso e multato un supermercato

Torna su
FirenzeToday è in caricamento