Piazza Santo Spirito, 28enne arrestato mentre spaccia hashish

I carabinieri di Palazzo Pitti hanno arrestato un 28enne sorpreso mentre vendeva hashish a un 25enne nei pressi di piazza Santo Spirito

Ieri sera i carabinieri di Palazzo Pitti hanno arrestato un cittadino tunisino di 28 anni, già noto alle forze dell’ordine, sorpreso nei pressi di piazza Santo Spirito mentre cedeva  una dose di hashish a un 25enne  italiano.

Il nordafricano è stato trovato in possesso anche di altre sette dosi dello stesso stupefacente, oltre a denaro contante per circa 60 euro, probabile provento dell’attività di spaccio. Lo straniero è stato accompagnato nella sua abitazione di Sesto Fiorentino, e messo agli arresti domiciliari con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, a disposizione dell’autorità giudiziaria.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto: nuova scossa a Barberino

  • Maltempo: rischio nevicate in città

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

  • San Godenzo: arrestato mentre attende il figlio all'uscita di scuola

Torna su
FirenzeToday è in caricamento