Piazza Santo Spirito, 28enne arrestato mentre spaccia hashish

I carabinieri di Palazzo Pitti hanno arrestato un 28enne sorpreso mentre vendeva hashish a un 25enne nei pressi di piazza Santo Spirito

Ieri sera i carabinieri di Palazzo Pitti hanno arrestato un cittadino tunisino di 28 anni, già noto alle forze dell’ordine, sorpreso nei pressi di piazza Santo Spirito mentre cedeva  una dose di hashish a un 25enne  italiano.

Il nordafricano è stato trovato in possesso anche di altre sette dosi dello stesso stupefacente, oltre a denaro contante per circa 60 euro, probabile provento dell’attività di spaccio. Lo straniero è stato accompagnato nella sua abitazione di Sesto Fiorentino, e messo agli arresti domiciliari con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, a disposizione dell’autorità giudiziaria.  

Potrebbe interessarti

  • L'Enigma del Mostro di Firenze in tv

  • Le mostre da non perdere quest'estate a Firenze

  • Mine vaganti in tv per ricordare Ilaria Occhini

  • Permesso temporaneo per entrare nell'area ZTL

I più letti della settimana

  • Ragazza muore travolta dal treno 

  • Incidente sulla superstrada: traffico bloccato in FiPiLi / FOTO

  • Incendio: una colonna di fumo nero sulla città / FOTO

  • Firenze Cashless: il biglietto Ataf si compra con la carta sui bus

  • Trasporti: autobus e tramvia a rischio per lo sciopero

  • Movida in Via Nazionale: madre e figlia ubriache, caos nel pub

Torna su
FirenzeToday è in caricamento