Piazza della libertà: colpisce compagna e figlia, arrestato

Non era la prima volta

Al culmine di una lite, ha aggredito la compagna e la figlia adolescente della donna. E' accaduto ieri sera a Firenze, nell'abitazione della coppia. L'uomo, un 28enne fiorentino, è stato arrestato - ieri sera - dalla polizia con l'accusa di maltrattamenti in famiglia.

Gli agenti sono stati chiamati dalla compagna dell'uomo. Due minori hanno assistito alla violenta lite,

Le vittime sono state medicate in pronto soccorso e dimesse entrambe con una prognosi di cinque giorni. Secondo quanto ricostruito dalla polizia, l'uomo avrebbe prima colpito la compagna con un pugno, causandole una contusione a una mano, e poi avrebbe schiaffeggiato l'adolescente, intervenuta in difesa della madre.

Un episodio analogo era avvenuto a luglio scorso quando la compagna fu picchiata alla testa.

Il 28enne si trova nel carcere di Sollicciano in attesa della convalida dell'arresto.

Potrebbe interessarti

  • Estate 2019: i nuovi locali a Firenze da provare

  • Pitti Uomo, 5 eventi da non perdere

  • Dragon Fly, il primo locale steampunk di Firenze

  • Pitti: tra i vip in città anche Stefano De Martino e Taylor Mega

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Scandicci: morto noto imprenditore

  • Calcio storico 2019, seconda semifinale: i Bianchi vincono contro gli Azzurri ai 'supplementari' / FOTO

  • Incidente stradale sulla 429 bis: motociclista muore in ospedale

  • I toscani? Sono i più simili all'uomo di Neanderthal

  • Ospedale pediatrico Meyer: i dipendenti dichiarano lo stato di agitazione

  • Ristorazione nel caos: bancarotta e fallimenti, guai per 7 noti ristoranti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento