Peretola, minaccia la ex convivente: “Ti brucio la casa”

Dopo averla minacciata ha spinto con violenza il portone di casa introducendosi all'interno dell'appartamento. Arrestato per violazione di domicilio

Ieri pomeriggio i carabinieri hanno arrestato un 32enne fiorentino dopo che si era introdotto con la forza in casa della ex convivente, un appartamento nella zona di Peretola. Ad allertare il 112 era stata la donna che poco prima aveva parlato telefonicamente con l’ex. Quest’ultimo l’aveva minacciata dicendole che le avrebbe bruciata la casa se non le avesse consegnato 10mila euro.

Quando i militari sono giunti sul posto hanno sorpreso il 32enne, già noto alle forze dell’ordine, già dentro l’abitazione della donna. L'uomo aveva approfittato del momento in cui lei aveva aperto leggermente la porta per evitare che continuasse a urlare e suonare il campanello. Gli uomini dell’Arma lo hanno bloccato arrestandolo per violazione di domicilio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Mick Jagger si trasferisce a Firenze

  • Santa Maria Novella: ragazzina presa a schiaffi e rapinata alla fermata dalla tramvia

  • Natalie Portman, lettera d'amore a Firenze: "La magia delle celle dei frati affrescate a San Marco, il gelato e..."

  • Scosse di terremoto nel Fiorentino

  • Palazzo Vecchio senza soldi, Nardella: “Vado a cercarli in Cina”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento