Per prendere i soldi dall’assicurazione finge una rapina

Un panettiere di 43 anni è stato denunciato per aver simulato una rapina all'Impruneta. I Carabinieri lo hanno scoperto grazie alle immagini delle telecamere in strada

Ha finto di essere stato rapinato per intascare i soldi che avrebbe dovuto consegnare al socio. Scoperto dai carabinieri, grazie anche alle immagini registrate dalle telecamere in strada, e' stato denunciato per simulazione di reato. A finire nei guai un uomo di 43 anni, di professione panettiere, residente a Impruneta. Nel novembre 2010 l'uomo si era presentato ai militari denunciando di aver subito una rapina a Lastra a Signa, durante la quale gli era stata sottratta la somma di 1.340 euro, un premio assicurativo destinato al socio.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo morto nella sua auto: è il genero di Roberto Cavalli

  • Via Palazzuolo: completamente nuda semina il panico in strada

  • Tramvia sovraffollata, la Cgil: “Situazione insostenibile"

  • Firenze Rocks 2020: fan in fermento per la quarta edizione

  • Versilia: fiorentina muore durante una gita in montagna

  • Aeroporto di Peretola: nuovi voli da Firenze grazie a Vueling

Torna su
FirenzeToday è in caricamento