Piazza Tasso, Palazzo Vecchio: “Il parcheggio sotterraneo sarà fatto”

L'assessore Giorgetti: “Ripresenteremo il bando migliorato”

Il bando pubblico per la realizzazione del parcheggio sotterraneo in piazza Tasso è andato deserto, come venuto fuori ieri in consiglio comunale. Palazzo Vecchio però assicura che quel parcheggio sarà fatto.

“Il parcheggio di piazza Tasso rappresenta una opportunità per i residenti della zona. La mancata partecipazione al bando pubblicato per l’individuazione del soggetto attuatore dell’opera non è una vittoria, ma una occasione persa per avere posti auto per chi vive nel quartiere”, dichiara l’assessore alla mobilità Stefano Giorgetti.

“Il parcheggio pertinenziale di piazza Tasso è inserito negli strumenti di programmazione urbanistica che prevedono la realizzazione della struttura nelle parti asfaltate mentre non saranno toccate le zone a verde. Si tratta di una grande opportunità per dare una soluzione importante al problema della sosta, particolarmente sentito nel quartiere”, aggiunge l'assessore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giorgetti ricorda anche che “il parcheggio pertinenziale sarà realizzato da soggetti privati, come cooperative di residenti, perché i posti auto sono riservati a chi vive nella zona. Ripresenteremo a breve il bando, dopo una riflessione destinata a migliorare alcuni aspetti in modo da stimolare i residenti a presentare proposte”.

Cosa prevedeva il vecchio bando: 90 anni di concessione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Mick Jagger si trasferisce a Firenze

  • Santa Maria Novella: ragazzina presa a schiaffi e rapinata alla fermata dalla tramvia

  • Natalie Portman, lettera d'amore a Firenze: "La magia delle celle dei frati affrescate a San Marco, il gelato e..."

  • Scosse di terremoto nel Fiorentino

  • Palazzo Vecchio senza soldi, Nardella: “Vado a cercarli in Cina”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento