Primo giorno per il parcheggio scambiatore di viale Guidoni: tariffe e orari

Prime 10 ore gratis per tutti per un mese

E’ entrato in funzione il nuovo parcheggio scambiatore di viale Guidoni a servizio della linea T2 della tramvia che è stata inaugurata ieri alla presenza del Capo di Stato Sergio Mattarella.

L'inaugurazione della linea T2

Il parcheggio ha 250 posti auto, destinati a diventare 1.500 con la realizzazione da parte di Firenze Parcherggi di una struttura multipiano. Il parcheggio, non custodito e aperto tutti i giorni, 24 ore su 24, è realizzato nell’area del check point Nord per i bus turistici. 

Da dove arrivare 


L’accesso è da viale XI Agosto, prima dell’imbocco della dirittura che conduce all’aeroporto. Quindi, chi viene dall’Autostrada, percorre via di Peretola-viale degli Astronauti e poi svolta in viale XI Agosto dove trova la rampa di accesso al parcheggio alla propria sinistra. Chi viene dal centro città, percorre viale Guidoni e dopo l’intersezione con via dell’Olmatello svolta in viale XI Agosto dove trova la rampa di accesso al parcheggio alla propria sinistra; chi arriva da Sesto Fiorentino, percorre viale Luder per rientrare in viale degli Astronauti e poi svoltare in viale XI Agosto dove trova la rampa di accesso al parcheggio alla propria sinistra. Sono in corso di installazione appositi cartelli di indicazione. 

Tariffe e abbonamenti 


Le tariffe predisposte sono finalizzate all’uso del parcheggio come struttura di interscambio tra il mezzo privato e quello pubblico. Quindi nella fascia oraria di servizio della linea 2 la sosta costerà 1 euro per 10 ore consecutive poi scatterà la tariffa di 4 euro l’ora frazionabile a 30 minuti per scoraggiare l’utilizzo improprio, per esempio da parte dei passeggeri dell’aeroporto Vespucci che hanno a disposizione le aree sosta specifiche o da chi vuole lasciare l’auto per lunghi periodi. 

Nella prima fase è previsto un periodo di gratuità per la sosta di 10 ore consecutive: i residenti nel Comune di Firenze potranno parcheggiare gratis fino al 30 giugno, gli altri fino all’11 marzo. Oltre le 10 ore in entrambi i casi scatterà la tariffa di 4 euro l’ora. 

Sono previsti anche gli abbonamenti sia per i residenti del Comune di Firenze che gli altri utenti. Dal punto di vista operativo gli abbonamenti vengono effettuati, per la prima volta, presso l’ufficio rilascio contrassegni per i bus turistici in viale XI Agosto (sotto la pensilina e adiacente all’accesso alla tranvia) aperto in orario 7.30-19.30. È sufficiente compilare e consegnare i moduli disponibili presso l’ufficio. I successivi rinnovi possono essere effettuati direttamente presso le casse automatiche esterne. Gli abbonamenti serviranno anche per il periodo di gratuità della sosta. Quindi anche nella prima fase sia i residenti nel Comune di Firenze (fino al 30 giugno) che i non residenti (fino all’11 marzo) dovranno munirsi della tessera di entrata speciale da inserire nella colonna di uno dei gate di ingresso/uscita. 

Nella seconda fase, a regime, è previsto un abbonamento mensile da 20 euro che consente la sosta per 12 ore consecutive nella fascia oraria dalle 5 del mattino alle 2 di notte. 

Interscambio tra tram e trasporto su gomma 


Il parcheggio Guidoni, oltre a essere uno snodo con la tramvia, costituisce anche un punto di interscambio con il trasporto pubblico su gomma. Dal 24 febbraio, quando scatteranno le modifiche per le linee del trasporto pubblico locale collegate alla messa in esercizio della linea T2, nel parcheggio saranno collocati i capolinea delle linee 23 (T2 Guidoni-Sorgane/Bagno a Ripoli; frequenza 5-6 minuti) e 66 (T2 Guidoni-Polo Scientifico-Sesto Fiorentino; frequenza 25 minuti). 

Come cambiano i percorsi degli autobus Ataf


A questi due capolinea si aggiungeranno le linee che si fermano o fanno capolinea presso le fermate di via Santoni e via Gemignani. In via Santoni si fermerà la linea 30 in direzione Firenze (Stazione Leopolda–Campi Bisenzio; frequenza 9-10 minuti) ed effettuerà capolinea la linea 68 (Brozzi piazza Primo Maggio-Santoni T2 Guidoni; frequenza 23 minuti). 

In via Geminiani si fermeranno: la linea 30 direzione Campi Bisenzio (Stazione Leopolda-Campi Bisenzio; frequenza 9-10 minuti); la linea 66 direzione Sesto Fs (T2 Guidoni-Polo Scientifico-Sesto Fs; frequenza 25 minuti); la linea 68 direzione Brozzi (Brozzi piazza Primo Maggio-Santoni T2 Guidoni; frequenza 23 minuti). 

Tra via Santoni e la fermata tranviaria Guidoni è stato installato un semaforo pedonale a chiamata, che consente l’attraversamento di viale Guidoni collegando le nuove fermate del trasporto pubblico locale alla T2.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Piazza dei Ciompi: arrestato anche il minore autore del pestaggio

  • Cronaca

    Manifestazione davanti a Zara: 39 magazzinieri rischiano il posto

  • Incidenti stradali

    Incidente a Orsanmichele: bus tampona mezzo Ataf, due bimbi finiscono al Meyer

  • Cronaca

    Lotta all'abuso di alcol: nuova ordinanza di Palazzo Vecchio

I più letti della settimana

  • "Quattro ristoranti": la trattoria che ha detto "no" allo chef Borghese

  • Alessandro Borghese a Firenze: ecco i "Quattro ristoranti" in gara

  • Matteo Renzi a cuore aperto: "Sono un uomo felice"

  • Tramvia, linea 2: annunciata contestazione a Nardella e Toninelli nel giorno dell'inaugurazione

  • Poggetto, giù dal terzo piano: muore ragazza di 23 anni

  • Tramvia: tutti i nuovi orari e le frequenze delle linee 1 e 2

Torna su
FirenzeToday è in caricamento