Osmannoro: a fuoco discarica abusiva a cielo aperto, denunciati

Due persone hanno dato fuoco a scarti e altri materiali edili

A fuco materiali edili in una discarica a cielo aperto. E' successo questa mattina a Firenze nell'area dell'Osmannoro. La combustione stava sprigionando fiamme e fumo acre. Sono arrivati i carabinieri forestali di Ceppeto (Fi) che hanno visto due uomini mentre alimentavano l'incendio. 

I militari hanno identificati i due cittadini di origine albanese, le persone che stavano accudendo nonché alimentando il fuoco gettandovi degli scarti. I due dichiaravano di essere dipendenti di una ditta edile e che stavano eseguendo lavori di ripulitura/sistemazione dell’area adibita a deposito.

I due però stavano bruciando materiali come infissi/mobilia di legno trattati e verniciati e altri materiali prevalentemente lignei. I forestali hanno intimato i due albanesi di non proseguire l'attività e di provvedere a spegnere il cumulo in combustione ancora attivo. Dopodiché sono stati denunciati per il reato di smaltimento abusivo di rifiuti a mezzo abbruciamento. Le due persone sono poi state deferite all’Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Spioncino digitale: ecco come funziona e perchè sceglierlo

  • "Non ci resta che piangere": 35 anni dopo il film in piazza del Carmine

  • I 7 momenti in cui lavarsi le mani in casa è fondamentale

I più letti della settimana

  • Comico toscano miracolato: cade un albero poco prima del suo passaggio

  • Meteo Firenze: allerta per pioggia e temporali

  • Tramvia: dagli scavi sui viali spunta la testa delle mura, è polemica

  • Incidente in Viale Redi: precipita nel Mugnone / FOTO - VIDEO

  • Terremoto: nuova scossa, la terra trema ancora

  • Brutta avventura per una coppia fiorentina sulle Dolomiti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento