Blitz negli orti cinesi: spazzatura e rifiuti pericolosi nei campi / FOTO

Denunciato il titolare dell'azienda

C'era spazzatura di ogni tipo, batterie esauste e anche il cadavere di una civetta. Hanno trovato di tutto i carabinieri forestali di Prato in un'azienda agricola gestita da cittadini cinesi nel comune di Carmignano. Il proprietario dell'attività è stato denunciato per violazione delle norme ambientali.

I militari hanno trovato nei campi apparecchi termoidraulici, batterie, molteplici oggetti in plastica e metalli in gran quantità, residui vegetali, arredi da interni. Sono stati rinvenuti anche numerosi sacchetti contenenti rifiuti urbani consistenti principalmente in oggetti plastica ad uso alimentare. In mezzo ai rifiuti, i militari hanno rinvenuto anche il cadavere di una civetta.

Il titolare è stato inoltre denunciato anche per aver appiccato numerose volte il fuoco a cumuli di rifiuti accatastati all'interno dell'azienda.

Sono stati trovati anche sacchetti di sementi illegali. Per questo motivo al titolare dell'azienda è stata comminata una sanzione amministrativa di 2mila euro.

Le irregolarità non sono finite qui. Nei campi sono stati sorpresi lavoratori totalmente 'in nero', uno di loro è risultato essere un cittadino cinese clandestino sul suolo italiano.

Il controllo è stato eseguito in collaborazione con la stazione dei carabinieri forestale di Prato, l'Ispettorato del Lavoro di Prato, la compagnia dei carabinieri di Prato, l'Azienda Usl Toscana Centro, il Genio Civile e con l'ausilio di un mediatore culturale di lingua cinese. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

  • Coronavirus, dipendenti senza mascherina: chiuso e multato un supermercato

Torna su
FirenzeToday è in caricamento