Movida in Oltrarno: minaccia buttafuori di un locale

Al 36enne era stato negato l'ingresso perché ubriaco

Ieri notte, intorno alle 4, intervento della polizia in Piazza dè Mozzi dove era stata segnalata la presenza di un uomo che si stava accanendo contro il portone di un palazzo di residenti. Poco prima quello stesso uomo, 36enne tunisino, si era presentato davanti a un locale notturno insieme a tre amici. L'addetto alla sicurezza gli aveva però negato l'accesso in quanto era già visibilmente ubriaco. Il 36enne ha quindi dato in escandescenza minacciandolo con dei colli di bottiglia. Da qui la chiamata al 113. Il nordafricano è stato denunciato per minacce e danneggiamento oltre ad essere sanzionato per ubriachezza manifesta. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Via de'Pucci: chiuso lo Shot Cafè

  • Crac Costruzioni Margheri: sette condanne per bancarotta

  • Vinci: ragazza di 19 anni muore in discoteca / FOTO

  • Fiorentina: il nuovo stadio a Campi Bisenzio incompatibile con l'aeroporto

  • San Jacopino: allarme bomba / FOTO

  • Manifestazione per i curdi: scontri con la polizia alla stazione / VIDEO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento